Una canzone per misurare l’inflazione

Mentre ero in viaggio dall’altra parte del mondo il mio fidato ipod mi ha proposto un grande classico della mia generazione. Si tratta ancora una volta di Max Pezzali e il brano in questione è Con un Deca. Sarà forse che ero reduce dal gran dibattito pro/contro euro delle elezioni europee, ma non ho potuto fare a meno di fare una riflessione.

Gli 883 parlavano infatti di come alla fine degli anni Novanta con 10.000 lire non si riuscisse a fare quasi nulla ed oggi a 20 anni di distanza lo stesso vale per 10 euro. I più attenti ricorderanno invece che il cambio lira-euro era fissato a circa 2.000 lire perciò, se ci si ferma a pensare, l’involontaria equazione che la canzone suggerisce non dovrebbe esistere.

Lungi da me voler fare un trattato di economia antieuropeista da una canzone pop della mia adolescenza, tuttavia penso che sia un’ironica e un po’ amara coincidenza e per questo ho voluto condividerla con voi.

Annunci