Ospitata n° 3 – OTTO OHM

Oggi il mio ipod mi ha proposto Disco Tristocanzone che non sentivo da un po’, le cui parole mi colpiscono ad ogni ascolto.

In particolare il passaggio 

Dovremmo ammettere lo sbaglio di aspettarci il cambiamento 
Riporre i sogni in un futuro che tempo ormai non ci somiglia più 

 

mi ha fatto pensare al mio ultimo post (che vi invito ovviamente a leggere se non lo avete fatto 😉 )

In generale Disco Tristo traccia un ritratto piuttosto impietoso di una generazione, che temo proprio essere la nostra. Voi cosa ne pensate?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...